Preferiti

 

In contatto con la natura!

A piede o a bici, c'è mille modi di scoprire la campagna © Studio Patrick Jantet

Alcuni tesori nascosti a scoprire a contatto con la natura!

La campagna gioca il suo fascino con le vecchie chiese, castelli e siti archeologici © Patrick Loertscher

In contatto con la natura!

A piede o a bici, c'è mille modi di scoprire la campagna © Studio Patrick Jantet

Sul sentiero dei narcisi!

Approfittate di un soggiorno nella Regione del lago di Ginevra per esplorare una natura ricca e protetta © OTV

In contatto con la natura!

A piede o a bici, c'è mille modi di scoprire la campagna © Studio Patrick Jantet

 
Selezionnate la destinazione da voi scelta
Selezionnate la destinazione da voi scelta
   .
Lavey-les-Bains : l'acqua termale più calda della Svizzera
Bex : il sale ed il vino
Gryon, dolcezza delle Alpi
Villars, eleganza alpina e grandi scuole
Aigle, un castello tra le vigne
Les Diablerets, glacier 3000
Leysin, luogo d'incontro fra sport e studio
Les Mosses - La Lécherette
Rossinière, l’eredità di Balthus
Château-d'Oex, capitale della mongolfiera
Rougemont, i suoi chalet da sogno
Château-d'Oex, capitale della mongolfiera
Château-d'Oex, capitale della mongolfiera
Villeneuve sul lago di Ginevra
Montreux, la città del jazz e dei congressi
Vevey, il mercato sul lago
Chexbres, la terrazza sul lago di Ginevra
Cully, Lavaux ed il jazz
Lutry, il vino in festa
Losanna, capitale olimpica
Echallens, villaggio del pane e del grano
Oron, città medievale
Moudon, città medievale
Payerne, un’eredità dell’ordine di Cluny
Estavayer-le-Lac, città medievale
Avenches, capitale romana
La Vallée de Joux : un’aria da Grande Nord
Romainmôtier, priorato di Cluny
Vallorbe, vacanze nelle grotte
Orbe, la romana
Yverdon-les-Bains, le sue acque, il suo patrimonio
Yvonand, un dolce profumo mediterraneo
Grandson, la terra del gusto
Sainte-Croix/Les Rasses, la musica attraverso il tempo
Nyon, città storica e di festival
St-Cergue, la natura allo stato puro
Rolle, l'internazionale
Morges, città fiorita
La Sarraz, al Centro del Mondo
 

Visti e formalità

I cittadini italiani possono entrare in Svizzera con carta d'identità o passaporto individuale validi, oppure con la tessera di riconoscimento rilasciata agli impiegati dello Stato e ai loro famigliari, senza necessità di visto per un soggiorno fino a 30 giorni.

Per i minorenni occorre l'attestato di identità per minori di 15 anni con foto, rilasciato dal comune e vidimato dalla questura; fino ai 16 anni è possibile iscrivere i figli sul passaporto di un genitore. 

Per saperne di più

Indirizzo

Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) 
Palazzo federale ovest 
CH-3003 Berna 
Tel. +41 (0)31 322 21 11 
Fax +41 (0)31 323 40 01 
Squadra di pronto intervento +41 (0)31 323 30 99 
E-mail info@eda.admin.ch

Documentazione

Regione del Lago di Ginevra

Scoprite la Regione del lago di Ginevra, i suoi paesaggi, le sue richezze e le sue attività!> Sfogliare online
> Ordinare


 

Attualità

I Tesori del Tempo nella Vallée de Joux

Un gioco inedito ed una mostra da non perdere per gli appassionati di orologeria. Un’occasione per i...

» Di più…

Benvenuti nella Regione del Lago di Ginevra

Venite a scoprire e a vivere la natura in quest’angolo incantato della Svizzera. Una regione per tut...

» Di più…

Events

nov
26

Châtel-St-Denis

Après-midi jeux

» Di più…
nov
26

Nyon

"Bon appétit Mister Gigi"

» Di più…
nov
26

Vevey

Fêtes de Quartier

» Di più…

Prenotazione online

Arrivo  
Partenza  
Persona(e)

 

Copyright Région du Léman 2009, Réalisation MySwitzerland & DidWeDo*